760 540 IMG_2082

Energia per le piccole e medie imprese della provincia di Ferrara. E’ con questo obiettivo, in virtù dell’economicità e della qualità dei servizi che Soenergy può offrire, che sono stati siglati tra gennaio e febbraio due importanti accordi di collaborazione con le principali associazioni di categoria.

“Abbiamo stipulato questo importante accordo con un partner vicino ed affidabile come Soenergy, di valenza nazionale –  dichiara il direttore di Ascom Confcommercio Ferrara,  Davide Urban (nella foto insieme all’amministratore delegato di Soenergy, Renato Guerzoni – allo scopo di fornire alle nostre imprese del Commercio, Servizi, Turismo, Trasporti e Professioni tariffe convenzionate e ribassate che permettano di alimentare in modo conveniente e vantaggioso il mondo del commercio anche a Ferrara”. Nel commentare la partnership con l’Associazione di categoria di via Baruffaldi, Guerzoni ha sottolineato come l’accordo si inserisca tra gli obiettivi recentemente fissati al fine di accrescere la presenza commerciale di Soenergy anche nella provincia di Ferrara, per affermare quindi anche “in casa” – dove l’azienda rientra tra i principali fornitori e partner anche della SPAL – il suo ruolo di player di primaria importanza.

“Soenergy sceglie da sempre la via del radicamento sul territorio in cui si trova ad operare, investe nel rapporto diretto con i clienti, e in particolare con le imprese”, afferma Guerzoni. “Così dunque  anche a Ferrara, dove in questa prima fase abbiamo orientato prioritariamente la nostra attenzione al comparto business, dai professionisti alla piccola e media impresa fino all’ambito industriale. Questa convenzione, improntata alla convenienza, alla trasparenza e alla qualità del servizio che i nostri operatori possono garantire, costituisce un passaggio fondamentale d questo percorso e, riteniamo, una valida opportunità fra cogliere per le imprese ferraresi”.

 

cna CNA E SOENERGY _lanuovaferrara

Anche Cna Ferrara ha scelto Soenergy per consentire alla piccole e medie imprese associate di ottenere forniture a prezzi vantaggiosi. L’accordo consentirà ai fruitori di contenere i propri costi energetici, una delle voci di spesa più elevate dei bilanci aziendali, e ciò indipendentemente dal volume di consumi, dalle caratteristiche produttive e dalla mole di attività. Alla firma dell’accordo erano presenti, per Cna: Alberto Minarelli, presidente provinciale, Diego Benatti, direttore provinciale, Giampaolo Lambertini, responsabile Economico e Alessandro Fortini, responsabile Sviluppo; per Soenergy, oltre all’ad Renato Guerzoni, per l’area commerciale, Andrea Ricci e Nicola Menegatti.

“La nostra Associazione – ha commentato Alberto Minarelli – opera per offrire ai propri imprenditori un ventaglio di opportunità  con l’obiettivo di elevare la competitività della propria azienda e offrire nuove occasioni di sviluppo. Questa convenzione costituisce veramente una opportunità importante e un salto di qualità, con un’offerta di grande interesse, sia sotto il profilo dei vantaggi economici, che per trasparenza e servizi consulenziali messi a disposizione delle imprese dalla Società. In questo senso, rafforzeremo un rapporto di consolidata collaborazione, instaurata da tempo, certi del valore di ciò che proponiamo ai nostri associati”.

L’attenzione di Soenergy alla fascia dei consumatori rappresentata dalla micro e piccole e medie imprese è stata sottolineata a sua volta da Guerzoni, il quale ha ribadito come il territorio provinciale rappresenti per la Società un mercato assolutamente fondamentale. “Le condizioni concordate – ha aggiunto Guerzoni – sono competitive anche rispetto al mercato tutelato e garantite in modo continuativo nel tempo. Ci mettiamo la faccia, con la volontà di creare con le imprese un rapporto di fiducia e di collaborazione, fondato sulla trasparenza e la garanzia dei migliori servizi”.

Tra le opportunità dell’accordo siglato da Cna Ferrara e Soenergy srl, anche una iniziativa di informazione e sensibilizzazione sul contenimento dei consumi e il risparmio energetico.